PALAZZO del VIGNOLALocation per eventi e congressi al centro di Todi

palazzo-vignola-affresco

Storia

palazzo-vignola-ingressoIl Palazzo Landi Corradi sorge nel centro storico di Todi, in Via del Seminario ed è considerato uno fra i migliori esempi di architettura privata tardo cinquecentesca di Todi.

È conosciuto anche col nome di Palazzo del Vignola perché la facciata è impreziosita dal sontuoso portale di travertino, attribuito appunto a questo artista.

Costruito dalla nobile famiglia Corradi, poi imparentatasi con i Landi, l’edificio fu acquistato nel 1712 dal Vescovo di Todi, l’orvietano Filippo Antonio Gualtiero: variamente risistemato, il grande palazzo accolse nel 1720 il seminario cittadino.

L’ultima ristrutturazione generale dell’edificio, voluta dal vescovo A. Maria De Santis, è avvenuta nel 1954.

Non più seminario, il palazzo viene attualmente utilizzato per attività culturali ed espositive.

Il Palazzo del Vignola, oggi, è uno dei contenitori più noti, prestigiosi ed adeguati, essendo una struttura polifunzionale, dotata di attrezzatissime sale espositive, convegni e servizi di accoglienza nazionali ed internazionali altamente qualificati.